La sessione asiatica di questo giovedì di borsa ha messo in risalto un netto rialzo dei futures dell’Oro.
Nella divisione Comex all’interno del New York Mercantile Exchange i futures dell’Oro in consegna ad agosto sono stati scambiati a 1.366,06 dollari per oncia troy, valore in salita dello 0,33%.

In un primo momento i valori di scambio sono stati ancora più alti a quota 1.376,52 dollari per oncia troy e l’Oro ha trovato una quota di supporto a 1.357,22 e una quota di resistenza a 1.373,88.

Dando un’occhiata sempre sul Comex vediamo che l’Argento in consegna a settembre è salito dello 0,17% scambiando a 20,322 dollari per oncia troy mentre il Rame in consegna a settembre è salito dello 0,07% scambiando a 2,328 dollari per libbra.
L’indice del Dollaro che segue i risultati del biglietto verde nei confronti delle maggiori valute rivali è sceso del 0,09% scambiando a 96,22 dollari.