La sessione asiatica di questo martedì ha messo in risalto un rialzo dei futures dell’oro. Nel New York Mercantile Exchange alla divisione Comex i futures dell’oro con consegna ad aprile sono saliti dello 0,37% scambiando a 1.244,94 dollari americani per ogni singola oncia troy.

In un primo momento il rialzo era stato più consistente arrivando a scambiare a 1.253,47 dollari per oncia troy

, la quota di supporto era prevista a 1.240,72 dollari e la quota di resistenza a 1,261,30 dollari.

L’indice del dollaro che segue il movimento della moneta americana contro le altre sei monete rivali è sceso dello 0,22% scambiando a 96,21 dollari. Sempre sul Comex, il Rame in consegna a maggio è calato dello 0,33% scambiando a 2,348 dollari per libbra e l’Argento in consegna a maggio è salito dello 0,09% scambiando a 15,492 dollari per ogni oncia troy.