La borsa americana questo venerdì ha messo in risalto un aumento del valore della nostra moneta unica nei confronti del Dollaro USA.

La coppia valutaria EUR/USD è arrivata a scambiare a quota 1,1384 facendo registrare una percentuale di aumento dello 0,14%.

La coppia è arrivata a trovare la quota di supporto a 1,1277 che è il valore più basso fatto registrare da Mercoledì scorso e la quota di resistenza a 1,1466 che risulta essere il valore più alto sempre da Mercoledì a questa parte.

La nostra moneta unica ha perso di valore nei confronti della Sterlina inglese e dello Yen giapponese con la coppia EUR/GBP che perde lo 0,21% toccando lo 0,7792 e la coppia EUR/JPY che sale dello 0,91% toccando quota 125,28.”